Il maltempo di oggi in Calabria e Sicilia con forti temporali: mappe, dati, foto e video

/
MeteoWeb

01Mentre sul resto d’Italia splende il sole in modo indisturbato, Calabria e Sicilia sono preda di forti temporali che anche oggi, per il 4° giorno consecutivo, hanno interessato in modo particolare le zone interne delle due Regioni più meridionali d’Italia, ma non solo, localmente si sono estesi anche su coste e pianure. Abbiamo già parlato dei forti temporali di stamattina nello Stretto di Messina con 25mm di pioggia a Catona, nella zona nord di Reggio Calabria, e allagamenti tra Villa San Giovanni e Campo Calabro. In mattinata, poi, il maltempo s’è esteso anche alle zone joniche del reggino, con piogge anche forti fin sulla costa. In Aspromonte da segnalare i 32mm di Platì.
07Ha piovuto intensamente anche nel versante meridionale della Sila (13mm ad Albi) e la pioggia è arrivata anche nel capoluogo con 4mm a Catanzaro, dove la temperatura è crollata a +24°C in pieno giorno. Maltempo più diffuso in Sicilia, con un nuovo nubifragio a Caltanissetta (38mm di pioggia) da dove ci arrivano le foto a corredo dell’articolo (di Giuseppe Di Giugno). Già ieri a Caltanissetta erano caduti 36mm di pioggia. Da segnalare poi altre precipitazioni interessanti in molte località: 29mm a Piano Provenzana – Etna, 25mm a San Cataldo, 18mm a Nicolosi, 16mm a Enna, 15mm a Linguaglossa, 12mm a San Cono, 11mm a Bronte, 10mm a Calatabiano, 8mm a Cammarata, 6mm a Mazzarino e Agira.A corredo dell’articolo due video inviatici dai nostri lettori: il nubifragio di Caltanissetta dalle immagini di Giuseppe Di Giugno e la pioggia di stamattina a Bova Marina, nel basso reggino jonico, grazie alle riprese di Daniele Cianci. Per monitorare la situazione in diretta seguite le nostre news in tempo reale e le pagine del nowcasting: satelliti, situazione, fulminazioni, radar e webcam. Sulla nostra pagina di facebook trovate ulteriori aggiornamenti e potete interagire con la Redazione inviando foto, segnalazioni o qualsiasi tipo di riflessione. Se volete, scriveteci e inviateci le foto anche all’indirizzo di posta elettronica, redazione@meteoweb.it.