La folle previsione di Luke Thomas: “forte terremoto tra Catania e Messina il 16 o il 17 agosto”

MeteoWeb

Luke ThomasLuke Thomas (nella foto) è un noto personaggio americano che da tempo, sul web, pubblica i risultati di alcuni studi di un team da lui fondato lanciando le previsioni sui possibili terremoti nei vari continenti del pianeta, pur senza essere un sismologo o uno studioso riconosciuto nel panorama scientifico. L’ultima “follia” è un “forte terremoto tra Catania e Messina il 16 o il 17 agosto“, quindi questa settimana, tra pochi giorni. La scossa dovrebbe essere di poco superiore alla magnitudo 5.0, quindi comunque forte ma non distruttiva. Dopotutto più volte Thomas s’era lasciato andare a previsioni così azzardate, azzeccandoci molto molto raramente. Poco tempo fa Thomas aveva previsto addirittura una scossa di magnitudo 7 in California: una volta smentito dai fatti, è stato deriso in tutti gli Usa perdendo ogni tipo di credibilità (già prima poco significativa). Per l’Italia aveva previsto un terremoto a Napoli il 10 dicembre 2012 e a Palermo il 14 dicembre 2012, ma poi non è successo nulla… Ribadiamo infatti per l’ennesima volta che i terremoti non si possono prevedere: riprendiamo questa notizia assurda solo su spinta dei nostri fan e lettori che ci hanno scritto preoccupati da alcuni articoli presenti sul web. Niente paura, quindi, più attenzione piuttosto al maltempo di Ferragosto al centro/sud con forti temporali pomeridiani decisamente pericolosi in montagna: meglio evitare grigliate, barbecue e attività all’aperto soprattutto in montagna.