La stagione degli Uragani fa flop nell’Atlantico, almeno per ora. L’esperto: “attenti, non è ancora finita”

MeteoWeb

UraganoIl fatto che nonostante le previsioni di una stagione degli uragani in Usa particolarmente attiva ancora non se ne siano verificati non deve far dormire sonni tranquilli agli americani. Lo afferma un’esperta del National Hurricane Center di Miami al sito LiveScience secondo cui e’ ancora possibile un ‘colpo di coda’ “Non e’ affatto inusuale che i primi uragani si presentino dopo meta’ agosto – spiega Dennis Feltgen – dal 1851, quando sono iniziate le osservazioni, e’ successo gia’ 34 volte, e in 25 casi si e’ arrivati a settembre”. La stagione ufficiale, ricorda l’esperto, comincia il primo giugno e finisce il 30 novembre. “Siamo appena a meta’ – sottolinea – c’e’ ancora molto tempo prima di poter fare un bilancio”. Fino a questo momento i venti forti sul Sahara hanno ‘stroncato’ sul nascere le possibili perturbazioni generatrici di uragani, afferma Feltgen, ma la situazione puo’ cambiare in qualunque momento.