Le previsioni meteo dell’aeronautica militare per oggi e domani: sole ovunque, temperature in aumento

MeteoWeb

01Il Servizio meteorologico dell’Aeronautica militare comunica le previsioni del tempo sull’Italia Situazione: pressione alta e livellata sul bacino del Mediterraneo con conseguenti condizioni di stabilita’ atmosferica sul nostro Paese e aumento seppur lieve delle temperature sulle zone interne delle regioni centro meridionali. Tempo previsto fino alle 24 di oggi Nord: cielo generalmente sereno ad eccezione di qualche annuvolamento pomeridiano poco significativo sui rilievi alpini di confine. Centro e Sardegna: giornata di bel tempo caratterizzata da cielo limpido e terso su tutte le regioni. Sud e Sicilia: sole e cielo sereno, salvo temporanei annuvolamenti pomeridiani su zone montuose di Calabria e Sicilia. Temperature: in lieve aumento ovunque, specie nei valori massimi su zone interne delle regioni centro meridionali peninsulari. Venti: deboli di direzione variabile ovunque, a regime di brezza lungo le coste e qualche locale rinforzo dai quadranti settentrionali sulle coste del medio e basso adriatico. Mari: mosso lo Ionio meridionale; e localmente l’Adriatico meridionale; poco mossi i restanti bacini.

02Il Servizio meteorologico dell’Aeronautica militare comunica le previsioni del tempo sull’Italia per la giornata di domani, sabato 3 agosto. Nord: prevalenza di tempo stabile e soleggiato ovunque salvo qualche locale addensamento pomeridiano associato a brevi rovesci in area alpina. Centro e Sardegna: giornata tipicamente estiva ed all’insegna di un cielo sereno su tutte le regioni, salvo qualche velatura in veloce transito sull’isola. Sud e Sicilia: assenza di nubi ovunque, con cielo limpido e terso fino a fine giornata, salvo qualche isolata nube sui rilievi orientali della Sicilia. Temperature: minime in lieve aumento al Centro-Nord, stazionarie al Sud; massime in aumento su tutte le regioni, con valori compresi tra 35 e 38 gradi su Pianura padana centro-orientale, zone interne di Toscana, Lazio, Campania, Puglia e Basilicata, localmente anche su Marche, Umbria e Sardegna. Venti: deboli di direzione variabile ovunque, con qualche locale rinforzo dai quadranti settentrionali sulle coste del medio e basso Adriatico. Mari: da poco mossi a localmente mossi l’Adriatico meridionale, lo Ionio ed il Canale di Sardegna, con moto ondoso in attenuazione; da quasi calmi a poco mossi i restanti mari.