Le previsioni meteo e le mappe dell’aeronautica militare per i prossimi giorni: ancora maltempo in tutt’Italia

/
MeteoWeb

01Il Servizio Meteorologico dell’Aeronautica Militare comunica le previsioni del tempo sull’Italia. Situazione: un sistema nuvoloso sta interessando il nostro paese, provocando condizioni di spiccata instabilita’ e tempo perturbato specie sulle regioni centrali e meridionali. Tempo previsto fino alle 7 di domani. Nord: cielo prevalentemente nuvoloso con addensamenti compatti a ridosso delle zone alpine e prealpine, nuvolosita’ a cui si associano rovesci, localmente anche con attivita’ temporalesca; nubi in aumento sul settore occidentale con precipitazioni a prevalente carattere di rovescio o temporale, su Piemonte, Liguria, Lombardia ed Emilia, fenomenologia tuttavia in rapida attenuazione; dalla sera la nuvolosita’ e la fenomenologia tendera’ ad estendersi anche alle regioni delle zone orientali, interessando Veneto e Friuli Venezia Giulia. Centro e Sardegna: nuvolosita’ diffusa sulle regioni peninsulari, piu’ consistente sul versante tirrenico e nelle zone interne dove le precipitazioni potranno assumere carattere di rovescio o temporale, localmente di forte intensita’ specie sul Lazio; nuvolosita’ irregolare sulla Sardegna con rovesci sulle zone del versante tirrenico, in attenuazione serale. Sud e Sicilia: addensamenti compatti su Campania, Molise e settori tirrenici con associati temporali che specie sulla Campania assumeranno, localmente, forte intensita’; sui settori adriatici la nuvolosita’ tendera’ ad intensificarsi nel corso della giornata e i fenomeni, a carattere di temporale saranno presenti durante le ore pomeridiane; irregolarmente nuvoloso sulla Sicilia e sulla Calabria, con possibilita’ di locali rovesci di pioggia nel pomeriggio ed in prossimita’ dei rilievi montuosi. Temperature: valori massimi in generale diminuzione, piu’ accentuata sulle regioni del sud peninsulare; valori minimi in lieve diminuzione al centro-sud, stazionarie al nord. Venti: deboli meridionali al centro-sud; moderati di maestrale sulla Sardegna; deboli settentrionali al nord. Mari: mossi il mare e il canale di Sardegna, localmente il Tirreno meridionale, lo Jonio e lo stretto di Sicilia; poco mossi i restanti bacini.

03Il Servizio Meteorologico dell’Aeronautica Militare comunica le previsioni del tempo sull’Italia per la giornata di domani, mercoledì 28 agosto. Nord: sui settori orientali cielo da irregolarmente nuvoloso a nuvoloso al mattino, ma durante le ore pomeridiane aumento della nuvolosita’ con cielo molto nuvoloso o coperto con associate precipitazioni che localmente assumeranno carattere temporalesco; sui settori occidentali cielo da poco nuvoloso ad irregolarmente nuvoloso al mattino; durante le ore pomeridiane aumento della nuvolosita’, che in prossimita’ dei rilievi alpini e pre-alpini potra’ essere associato a temporanee precipitazioni. Centro e Sardegna: su Sardegna e settori tirrenici al mattino cielo da poco nuvoloso a irregolarmente nuvoloso, tendenza nel corso della giornata ad un’attenuazione della nuvolosita’ sulla fascia costiera; sui settori adriatici cielo da irregolarmente nuvoloso a nuvoloso, con associate precipitazioni, specie durante le ore pomeridiane ed in prossimita’ dei rilievi. Sud e Sicilia: sui settori tirrenici al mattino cielo da irregolarmente nuvoloso a nuvoloso con possibilita’ di residue precipitazioni su Calabria e Basilicata, ma tendenza nel corso della giornata ad attenuazione dei fenomeni e della nuvolosita’ specie sulla fascia costiera; sui settori adriatici al mattino cielo da poco nuvoloso a irregolarmente nuvoloso, aumento della nuvolosita’ nel pomeriggio specie in prossimita’ dei rilievi ove non si escludono locali precipitazioni durante le ore pomeridiane; sulla Sicilia prevalentemente poco nuvoloso. Temperature: le massime in leggero aumento, soprattutto sul nord-ovest e sulle centrali tirreniche; localmente su basso Tirreno in calo; le minime stazionarie. Venti: prevalentemente nord-occidentali di intensita’ debole, con locali rinforzi sulla Sardegna. Mari: mossi mare e canale di Sardegna, mar Ligure e localmente i settori centrali del Tirreno; poco mossi i restanti bacini.

07Il Servizio Meteorologico dell’Aeronautica Militare comunica le previsioni del tempo sull’Italia per i prossimi giorni. Giovedi’ 29 agosto Nord: sui settori occidentali cielo sereno o poco nuvoloso al mattino, durante le ore pomeridiane un debole aumento della copertura nuvolosa specie in prossimita’ dei rilievi alpini e pre-alpini; sui settori orientali e settori lombardi alpini e prealpini cielo irregolarmente nuvoloso al mattino ma tendenza nel corso della giornata ad un moderato aumento della nuvolosita’ che sara’ associato nel pomeriggio a precipitazioni localmente temporalesche. Centro e Sardegna: generalmente cielo sereno o poco nuvoloso, locali addensamenti cumuliformi lungo la dorsale appenninica nelle ore pomeridiane. Sud e Sicilia: generalmente cielo sereno o poco nuvoloso, locali addensamenti cumuliformi lungo la dorsale appenninica nelle ore pomeridiane. Temperature: le massime in leggero aumento sui settori tirrenici, in leggero calo al nord specie sui settori piu’ orientali; le minime in leggero calo ovunque. Venti: al centro-nord prevalentemente nord-orientali deboli, sulle restanti aree deboli meridionali o orientali. Mari: mossi il mare e il canale di Sardegna, lo stretto di Sicilia ed il basso Tirreno, generalmente poco mossi i restanti bacini.
12Venerdi’ 30 agosto Al mattino generalmente sereno o poco nuvoloso al centro-sud, mentre un cielo irregolarmente nuvoloso al nord con locali addensamenti nuvolosi piu’ consistenti in prossimita’ dei rilievi; nel corso della giornata generale aumento della nuvolosita’, e possibilita’ di precipitazioni durante le ore pomeridiane sulle aree interne delle regioni centrali, della Sardegna e della Campania, nonche’ sui settori nord-orientali. Sabato 31 agosto Al mattino generalmente sereno o poco nuvoloso su gran parte della penisola, ma nel corso della giornata generale aumento della nuvolosita’ specie al centro-sud, in questo settore possibilita’ di precipitazioni durante le ore pomeridiane sulle aree interne ed in prossimita’ dei rilievi. Domenica 1 e lunedi’ 2 settembre Al mattino generalmente sereno o poco nuvoloso su gran parte della penisola, ma nel corso della giornata generale aumento della nuvolosita’ con possibilita’ di precipitazioni durante le ore pomeridiane sulle aree interne ed in prossimita’ dei rilievi.