Maltempo: divieto di balneazione a Bari dopo il violento nubifragio di ieri sera

MeteoWeb

1175169_625228884174997_1586696063_nA causa delle violente precipitazioni piovose di ieri la ripartizione Igiene, Ambiente e Sanita’ del Comune di Bari ha disposto, come sempre accade in queste circostanze, ormai dal 2004, il divieto di balneazione sulla spiaggia cittadina di ‘Pane e Pomodoro’. La decisione e’ resa necessaria dalla apertura automatica, conseguente alle piogge, dello scarico di emergenza in mare delle acque miste della fognatura urbana. Come di consueto, l’Arpa Puglia effettuera’ gli accertamenti analitici sulla qualita’ delle acque nel tratto di mare interessato, ”provvedendo – si spiega in una nota del Comune – a comunicarne tempestivamente gli esiti ai competenti uffici comunali”.