Maltempo in Veneto, Zaia dichiara “stato di crisi” in alcuni comuni per i nubifragi d’agosto

MeteoWeb

VenetoIl presidente della Regione Veneto, Luca Zaia, ha firmato oggi la dichiarazione di “stato di crisi” per gli effetti degli eccezionali eventi atmosferici verificatisi il 13 e 14 agosto scorso in alcuni Comuni delle Province di Rovigo, Verona e Padova. Il provvedimento è finalizzato a fronteggiare l’emergenza conseguente ai nubifragi di quei giorni, accompagnati da grandine e da fortissime raffiche di vento con velocità anche superiori ai 100 km orari.