Maltempo nel Lazio, allagamenti a Fiumicino: tante richieste di soccorso

MeteoWeb

ladispoliNumerose le chiamate per case allagate e fognature ostruite soprattutto a Fiumicino, Isola Sacra, Fregene ed Aranova a causa del temporale di oggi. In viale Traiano, a Fiumicino, gli operatori, dell’Ati sono intervenuti per liberare alcune caditoie che si erano ostruite, impedendo il normale deflusso dell’acqua, mentre altri allagamenti si sono verificati in via di Torre Clementina e Largo dei Delfini, sempre a Fiumicino, in via Florinas a Passoscuro e in via Siliqua ad Aranova. Dopo il breve ma violento nubifragio l’amministrazione comunale ha subito attivato Polizia Locale e Protezione civile comunale per andare incontro alle richieste di aiuto dei cittadini. “L’associazione di protezione civile Nuovo Domani, consapevole dell’allerta meteo era pronta sin da questa mattina agli interventi con le pompe idrovore e i sollevatori d’acqua” ha affermato il delegato comunale alla Protezione Civile, Alfredo Diorio. Oltre ad alcuni alberi caduti a Fiumicino e in via Aurelia, allo svincolo con Aranova – ha aggiunto – le difficolta’ maggiori sono state per alcuni cittadini che hanno dovuto fare i conti con gli allagamenti, come in via Ghilarza e in via Carbonia a Passoscuro, a Fregene presso uno stabilimento balneare della zona Sud e in via Duino, a Fiumicino in zona Passo della Sentinella e nei pressi di piazza Giovan Battista Grassi. L’associazione Nuovo Domani, con la quale il Comune di Fiumicino ha appena firmato una convenzione, e’ attiva in queste ore con tre mezzi e 25 volontari.