Maltempo: nuovo violento nubifragio ieri sera a Genova, 50mm di pioggia in meno di un’ora

MeteoWeb

genovaA Genova nuova notte di fulmini e pioggia torrenziale. La violenta ondata di maltempo che dopo le 22 si è abbattuta sul capoluogo ligure ha provocato allagamenti di strade, abitazioni, garage e scantinati e la caduta di decine di alberi e rami in varie zone della città. Un’intensa grandinata, accompagnata da venti fortissimi, ha imbiancato buona parte del ponente genovese, in particolare i quartieri di Cornigliano e Rivarolo. In meno di un’ora in alcune zone del capoluogo sono caduti più di 50 millimetri di pioggia. Una vera e propria bomba d’acqua che ha causato danni e allagamenti anche nella Riviera di Levante, soprattutto nella zona del Golfo Paradiso e del Tigullio. I vigili del fuoco del comando provinciale hanno lavorato tutta la notte senza sosta per liberare dal fango appartamenti e scantinati, rimuovere dalle strade alberi e rami caduti e mettere in sicurezza grondaie e intonaci pericolanti. Per le prossime ore il Centro meteo idrologico di Protezione Civile della Regione Liguria prevede cielo sereno sulla costa e altri rovesci e temporali d’intensità fino a moderata nell’entroterra.