Oggi è l’Overshhoot Day, esaurite le risorse da energie rinnovabili per il 2013

MeteoWeb

energie-rinnovabili-solare-eolicoIn otto mesi la popolazione mondiale ha già esaurito le risorse rinnovabili del pianeta per il 2013: i prossimi quattro mesi saranno dunque vissuti “a credito”, secondo lo studio annuale della ong Global Footprint Network. Lo “Overshoot day”, ovvero il giorno in cui si esauriscono le risorse rinnovabili, cadeva a metà novembre negli anni Ottanta, in ottobre nel decennio successivo e a settembre nei primi Duemila: l’anno scorso era avvenuto il 23 agosto, segnale di un livello di vita sempre meno sostenibile in termini ecologici a causa anche dell’aumento della popolazione. Per essere più precisi, per sostenere un consumo di risorse pari a quello di un cittadino statunitense medio occorrerebbero quattro pianeti; ma anche se si prendesse in considerazione un cinese ne servirebbero 1,2. Per quel che riguarda l’Italia, è fra i maggiori “debitori”: per sostenere il nostro Paese ne servirebbero quattro (il record è del Giappone, che consuma oltre sette volte più risorse di quante è in grado di produrre in modo sostenibile).