Ospedale Avellino: 2 pazienti della strage bus dimessi, terza vittima risvegliata

MeteoWeb

BUS AVELLINOSottoposta a intervento chirurgico per una vasta ferita allo splancnocranio con frattura scapolare, C.A, nata nel 1980,  e’ stata dimessa nel pomeriggio di ieri. Gia’ fissate le date per i controlli che la  giovane donna dovra’ eseguire nei prossimi giorni in Azienda, presso le Unita’ Operative di Chirurgia d’Urgenza, Oculistica e di Ortopedia e Traumatologia; C.D., nato nel 1980, nella giornata di giovedi’ scorso e’ stato sottoposto a intervento chirurgico di riduzione e sintesi cruenta per una frattura scomposta al radio sinistro. L’intervento e’ riuscito e il paziente e’ stato dimesso questa mattina; F.L., nata nel 1960, presenta un ematoma subdurale. La paziente si trova ricoverata in condizioni stazionarie presso l’Unita’ Operativa di Neurochirurgia. Salvo complicazioni, sara’ dimessa nella giornata di domani.