Previsioni Meteo: le mappe ECMWF e il bollettino dell’aeronautica militare per i prossimi giorni

/
MeteoWeb

01Il Servizio Meteorologico dell’Aeronautica Militare comunica le previsioni del tempo sull’Italia. Situazione: tempo perturbato sulle due isole maggiori con maggior riguardo alla Sardegna ove un flusso di correnti meridionali instabili interessano la parte centro meridionale dell’isola; sul resto del paese la pressione si mantiene su valori alti e livellati. Tempo previsto fino alle 7 di domani: Nord: cielo per lo piu’ sereno con qualche annuvolamento consistente sulle zone alpine di confine del Piemonte e sulla Valle d’Aosta con qualche rovescio pomeridiano. Centro e Sardegna: tempo perturbato sulla Sardegna con rovesci temporaleschi localmente intensi specie sulla parte centro meridionale dell’isola in ulteriore peggioramento dalle prime ore di domani; cielo limpido sul resto del centro con annuvolamenti sulle zone interne del basso Lazio nel pomeriggio. Sud e Sicilia: molte nubi su Sicilia e Calabria con piogge diffuse anche temporalesche sull’isola e localmente sulla Calabria; sul resto del sud cielo poco nuvoloso, dalla prime ore del mattino ulteriore peggioramento sull’isola con precipitazioni frequenti anche temporalesche. Temperature: senza variazioni significative. Venti: deboli dai quadranti settentrionali al centro-sud con rinforzi sulla Puglia; deboli variabili al settentrione. Mari: mossi l’Adriatico centro-meridionale, lo Jonio, lo stretto di Sicilia, il mare e il canale di Sardegna; poco mossi i restanti bacini.

03Il Servizio Meteorologico dell’ Aeronautica Militare comunica le previsioni del tempo sull’ Italia per la giornata di domani, sabato 31 agosto: Nord: mattinata all’insegna di nubi irregolari a ridosso dell’arco alpino con tendenza all’aumento durante le ore piu’ calde della giornata con attivita’ temporalesca associata sul settore centro-orientale; poche nubi sulle restanti zone con aumento di velature al pomeriggio sulle regioni orientali. Centro e Sardegna: nuvolosita’ a tratti intensa sull’isola con piogge ed isolati temporali, specie sul settore meridionale; scarsa nuvolosita’ sulle regioni peninsulari con nubi medio-alte in aumento sul Lazio nella seconda parte del giorno. Sud e Sicilia: molte nubi sui settori tirrenici con piogge e temporali, piu’ frequenti sulle aree settentrionali della Sicilia; cielo solcato da nuvolosita’ medio-alta sulle restanti zone con nubi in graduale intensificazione nel corso del giorno. Temperature: minime stazionarie o in lieve aumento al nord-est; massime in diminuzione su Calabria e Sicilia, in aumento sulla Sardegna, stazionarie altrove. Venti: deboli meridionali su Sicilia e Calabria jonica; deboli mediamente settentrionali sul resto del paese con locali rinforzi sulla Sardegna e sulle coste del medio e basso Adriatico. Mari: da poco mossi a mossi tutti i mari con moto ondoso in attenuazione.

05Il Servizio Meteorologico dell’Aeronautica Militare comunica le previsioni del tempo sull’Italia per i prossimi giorni. Lunedi’ 2 settembre Nord: al mattino cielo caratterizzato da velature anche estese, specie sulle regioni orientali; con il passare delle ore si assistera’ a schiarite via via sempre piu’ ampie, con il cielo che diverra’ generalmente sereno ovunque tra il pomeriggio e la serata. Centro e Sardegna: ancora residua nuvolosita’ sul settore meridionale dell’isola; cielo pressoche’ sereno sulle restanti zone della Sardegna e sulle regioni peninsulari, ad eccezione di qualche annuvolamento medio-alto poco significativo tra Toscana, Umbria e Marche. Sud e Sicilia: inizio di giornata all’insegna di una nuvolosita’ diffusa, piu’ intensa sui versanti tirrenici ed associata a residua attivita’ temporalesca tra Sicilia e Calabria; nubi e fenomeni in attenuazione nel corso del pomeriggio con tendenza a schiarite ad iniziare da Campania, Molise e Puglia. Temperature: minime in diminuzione sui versanti tirrenici di Calabria e Basilicata e sulla Campania, stazionarie altrove; massime in diminuzione sulle regioni di nord-est ed al sud peninsulare, in aumento sulle due isole maggiori, stazionarie sulle restanti zone. Venti: deboli mediamente settentrionali ovunque, con locali rinforzi sulla Sardegna, sulle conte joniche e su quelle del medio ed alto Adriatico. Mari: da mosso a molto mosso lo stretto di Sicilia; da poco mossi a mossi i restanti mari.
14Martedi’ 3 settembre Tempo stabile e in genere soleggiato, seppur in presenza di residua nuvolosita’ sulle regioni meridionali e con il transito di velature a tratti estese su quelle settentrionali; possibilita’ di locali temporali pomeridiani sulle alpi di nord-ovest. Mercoledi’ 4 settembre Nuova nuvolosita’ in arrivo sulle due isole maggiori ed associata a piogge; cielo sereno o poco nuvoloso sul resto del paese ma con possibili temporali piu’ diffusi sul settore alpino. Giovedi’ 5 e venerdi’ 6 settembre Locale instabilita’ al sud e sul settore alpino; sul resto del paese condizioni di tempo stabile con cielo in prevalenza sereno o poco nuvoloso per il transito di nubi medio-alte sulle regioni centro-settentrionali.