Salute: avviata a Cuba la sperimentazione sugli animali del vaccino contro la febbre dengue

MeteoWeb

VIRUS DENGUEAvviata a Cuba la sperimentazione sugli animali del vaccino contro la febbre dengue, malattia infettiva tropicale causata dal virus omonimo il cui vettore principale e’ la zanzare del genere ‘Aedes’. Secondo i gli scienziati cubani “il vaccino ricombinante contro la febbre e’ uno dei progetti piu’ avanzati del suo genere, rispetto ad altri studi pre clinici intrapresi a livello internazionale”. Secondo Alienys Izquierdo Oliva, ricercatore del National Dengue Vaccine Project cubano “il vaccino e’ costituito da una proteina che induce le cellule a generare anticorpi in grado di neutralizzare il virus”. Se la nuova arma anti dengue, attualmente nella fase degli studi su topi e scimmie, si dimostrera’ efficace partira’ la sperimentazione clinica sull’uomo. “Fino ad oggi – osserva Izquierdo Oliva – il vaccino ha dimostrato di essere efficace nel controllare la replicazione del virus negli animali, dimostrando il potenziale necessario per la protezione contro la malattia”. La febbre dengue puo’ essere fatale e i suoi sintomi includono una temperatura del corpo molto alta, dolori muscolari, mal di testa e, infine, gonfiore dei linfonodi.