Salute: dopo 3 anni in ospedale, la piccola Smeralda, bambina simbolo del metodo Stamina, è tornata a casa

MeteoWeb

staminaliLa piccola Smeralda, una delle bambine simbolo delle cure Stamina degli Ospedali Civili di Brescia, dopo 3 anni in ospedale, stamattina e’ tornata a casa. Ad accompagnarla nel tragitto dalla rianimazione pediatrica dell’ospedale Garibaldi di Catania alla sua abitazione c’erano il papa’ Giuseppe e i rappresentanti del movimento Vite sospese, che lo rende noto con un comunicato. E’ la prima volta, da quando e’ nata, che la piccola Smeralda va a casa. La bambina e’ in coma dalla nascita per problemi durante il parto. Secondo i sostenitori del metodo Stamina, grazie alle cure e’ sopravvissuta e le sue condizioni di salute hanno fatto registrare nel tempo miglioramenti. Il movimento Vite sospesa sottolinea come ”i video del ‘prima’ e ‘dopo’ le cure diffusi su Internet e in Tv l’hanno trasformata in un caso simbolo del funzionamento del controverso metodo di Davide Vannoni”.