Salute: la nuova Sars forse trasmessa all’uomo tramite dromedario

MeteoWeb

 DROMEDARIOLa nuova Sars, il coronavirus del Medio Oriente (Mers-CoV), potrebbe essere trasmesso all’uomo attraverso il dromedario (Camelus dromedarius). E’ quanto emerso da uno studio coordinato da Chantal Reusken del National Institute for Public Health and the Environment a Bilthoven, nei Paesi Bassi. I risultati sono stati pubblicati sulla rivista The Lancet. Per arrivare a queste conclusioni i ricercatori hanno raccolto 349 campioni di sangue da diversi animali, compresi dromedari, mucche, pecore e capre provenienti da diversi paesi, tra cui Oman, Paesi Bassi, Spagna e Cile.