Salute: per ossigenare i tessuti lesionati basta utilizzare la formula di un comune smacchiatore dei vestiti

MeteoWeb

MACCHIE TESSUTIIl percarbonato di sodio é un composto utilizzato solitamente nei detergenti domestici per smacchiare o sbiancare i vestiti ma e’ risultato molto promettente come trattamento per preservare i tessuti muscolari dopo un grave infortunio. Secondo un nuovo studio pubblicato sulla rivista ‘Plos One’, sarebbe in grado di produrre abbastanza ossigeno per aiutare a conservare il tessuto muscolare quando si interrompe il flusso sanguigno durante un intervento chirurgico. “Alcuni detersivi generano bolle di ossigeno per rimuovere macchie dai tessuti o pulirli” ha spiegato Benjamin Harrison del Wake Forest Baptist Medical Center, autore della ricerca. “Abbiamo modificato il composto in modo che possa essere iniettato nei muscoli e fornire una spinta di ossigeno che ne rallenti la morte fino a quando la chirurgia non ripristina il flusso sanguigno. Le possibili applicazioni includono trattamenti per amputazioni, lesioni da schiacciamento dopo incidenti automobilistici e da esplosione, come quelle nelle zone di combattimento”. La formula di percarbonato di sodio utilizzata dai ricercatori riesce a generare ossigeno per circa tre ore.