Scienza: carne in provetta difficilmente sostituirà originale…parola dell’esperto

MeteoWeb

mangiare carneL’hamburger di cellule staminali “difficilmente sostituira’ quello di mucca originale”,afferma Michele Carruba, direttore del Centro studi e ricerche sull’obesita’ dell’universita’ degli Studi di Milano, sentito dall’Adnkronos Salute dopo il debutto della bistecca in provetta ‘made in Olanda’, assaggiata oggi in conferenza stampa a Londra. “La carne non e’ solo proteine – precisa l’esperto, commentando il fatto che al momento la bistecca artificiale e’ composta da sole proteine – ma ci sono anche vitamine ed altri importanti principi nutrizionali fondamentali per l’organismo. Viviamo in un’epoca dove c’e’ un grosso tentativo di ‘ritorno alla natura’, al cibo genuino. Anche gli astronauti sopravvivono con cibo che non arriva proprio dall”orto del vicino’, ma quando gli portano la frutta e’ sempre una festa“. Resta il fatto che la popolazione mondiale e’ in aumento, e la carne in provetta potrebbe rappresentare un’importante fonte di proteine laddove necessario: “Il continuo aumento della popolazione e’ un dato di fatto e, se la scienza ci permette di trovare delle alternative valide per arginare problemi futuri, ben venga la carne ‘da laboratorio’ – conclude il nutrizionista – Qualsiasi esperimento mirato a cercare soluzioni concrete e’ ben accetto”.