Spazio: cosmonauti russi falliscono l’installazione di un’antenna sulla ISS

MeteoWeb

SpazioMissione “non compiuta” per i cosmonauti russi Alexander Misurkin e Fyodor Yurchikhin nella loro odierna passeggiata nello spazio. Dovevano installare un’antenna sulla superficie esterna del modulo Zvezda della Stazione Spaziale Internazionale (Iss) ma non ci sono riusciti, e così il centro di controllo ha deciso di annullare l’operazione. Secondo il portavoce del centro di controllo, sarebbe sopravvenuto un problema di orientamento. I due dovevano sostituire una antenna di comunicazione sperimentale laser, rimosso dall’esterno di Zvezda. Il terminale è stato utilizzato per testare una tecnologia laser russa per la trasmissione di informazioni e di ricezione. Yurchikhin e Misurkin hanno lavorato fuori dalla stazione per 7 ore e 29 minuti segnando comunque il nuovo record russo di “passeggiata nello spazio“. La nuova uscita degli astronauti è avvenuta esattamente un mese dopo che Luca Parmitano, cosmonauta italiano, ha rischiato di annegare nella sua tuta durante i lavori di manutenzione della stazione spaziale. Al momento l’equipaggio della stazione spaziale internazionale è composto da 6 persone: tre russi, due americani e un italiano.