Spazio: sulla ISS un test per il nuovo propulsore magnetico

MeteoWeb

1098083_192041850969716_752464246_nGli astronauti della Stazione Spaziale Internazionale (Iss) stanno testando un nuovo sistema di propulsione all’interno della stessa Iss. Si tratta di un meccanismo che non fa uso di razzi o propellenti. Sviluppato dallo Space Power and Propulsion Laboratory della University of Maryland, la nuova propulsione tecnologica e’ di tipo elettromagnetico e si chiama Ring (Resonant Inductive Near-field Generation System). Il sistema usa i campi magnetici per spostare veicoli spaziali e potrebbe essere usato per i satelliti in modo da aumentare la loro durata e rendere la loro disposizione e il loro volo piu’ pratici. L’assenza di propellente e di razzi ha molti vantaggi, perche’ spesso i razzi possono danneggiare gli altri satelliti e creare lampi e calore che puo’ accecare gli strumenti di bordo. Un prototipo del sistema Ring e’ stato trasportato a bordo della Iss dall’Htv-4 Cargo Ship giapponese lo scorso 3 agosto.