Spettacolare bolide avvistato ieri sera sui cieli di Roma e del Lazio

MeteoWeb

stellaIeri sera intorno alle 11:00 da Roma e da tutto il litorale romano, da Ostia a Fiumicino e anche dai Castelli Romani, è stata avvistata una spettacolare meteora che ha illuminato il cielo per diversi secondi, da sud/ovest verso nord/est. In tantissimi sono rimasti ammaliati e incantati da questo spettacolo naturale. Un bolide, definito scientificamente meteoroide o meteora, è un frammento di roccia delle dimensioni di un piccolo sasso, che entra nella nostra atmosfera a velocità molto elevata, che in talune circostanze può arrivare a superare i 260.000 Km/h. La visione di questi corpi è caratterizzata da una palla di fuoco che cade velocemente dal cielo, lasciando dietro di sè una scia di luce della durata di qualche secondo. Possono assumere varie colorazioni: dal bianco al rosso, dal verde all’arancione. In alcune circostanze possono addirittura esplodere, dando vita a lampi di luce spettacolari (denominati flare) e/o cambiare colorazione, originando uno spettacolo memorabile per i fortunati osservatori. Questi fenomeni infatti non possono essere previsti, ed essendo imprevedibili hanno spesso osservatori del tutto occasionali. Ci sono inoltre circostanze molto rare dove i bolidi producono anche un boato dovuto all’esplosione, simile ad un tuono lontano.