Torino: incendio distrugge il Museo di scienze naturali, danni gravissimi

MeteoWeb

torinoIncendio nella notte al Museo di scienze naturali di Torino. Le fiamme causate dall’esplosione di una bombola di gas dell’impianto antincendio, avvenuta intorno alle 4. Danneggiati due piani della struttura in via Giolitti. Sono intervenuti i vigili del fuoco che hanno domato l’incendio. Sono in corso le verifiche strutturali sull’edificio, che comunque e’ agibile. Sul posto anche il procuratore Raffaele Guariniello. Non vi sono stati feriti ne’ intossicati. Da capire perche’ la bombola sia esplosa.

E’ stato uno scoppio importante, speriamo non ci siano troppi danni, al momento e’ difficile quantificarli: attendiamo l’arrivo di un consulente tecnico”. Lo ha detto il procuratore Guariniello, al termine del sopralluogo al Museo Regionale di Scienze Naturali di Torino, dove nella notte e’ esplosa una bombola del servizio antincendio. Insieme al magistrato erano presenti i vigili del fuoco, i tecnici del Patrimonio della Regione Piemonte e l’assessore regionale alla Cultura, Michele Coppola.