Tutto sul limone, il meraviglioso ibrido re degli agrumi con tante proprietà benefiche per la salute

MeteoWeb

LIMONE1Il Limone è originario dell’India e dell’Indocina. Secondo alcuni studiosi è un ibrido naturale tra il cedro(Citrus medica) e il lime (Citrus aurantifolia). L’albero del limone, alto fino a 6 metri,  necessita di abbondanti irrigazioni nel periodo primaverile/estivo e se gli inverni sono particolarmente rigidi, essendo  molto sensibile al freddo e  defogliandosi completamente con temperature di -4/5°C , è opportuno metterlo a riparo fino alla primavera successiva.  A differenza di altri agrumi, i limoni maturano anche una volta staccati dalla pianta.

LIMONE3E’ stato introdotto nel bacino del Mediterraneo dagli Arabi, verso il 1200 e l’Italia si colloca al primo posto per la produzione mondiale di limone su larga scala, con Sicilia, Calabria e Campania in vetta. Le sue proprietà terapeutiche sono note da secoli. I Greci lo utilizzavano per preservare gli indumenti dalle tarme e pare che lo stesso imperatore Nerone, tra i Romani, per paura di restare avvelenato, ne facesse largo uso. Gli Ebrei, durante la festa dei Tabernacoli, portavano un limone nella mano sinistra, per porgerlo agli Dei e i Tedeschi, in un rituale funebre durante il periodo della peste, lo ponevano nella mano del defunto con dentro chiodi di garofano disposti a forma di croce, come antidoto contro le  malattie contagiose.  Per disintossicare e rimineralizzare il vostro organismo in maniera completamente naturale, basta bere al mattino e a digiuno un bicchiere di acqua del rubinetto a temperatura ambiente o leggermente tiepida, strizzandoci dentro il succo di un limone fresco biologico o coltivato da noi. Evitate acqua fredda perchè comporta un maggiore dispendio energetico  da parte del corpo per assimilare la bevanda.

 LIMONEIl limone stimola la diuresi, stimola il sistema immunitario, in quanto nei limoni, la vitamina C aiuta a contrastare e prevenire l’influenza, è un antinfiammatorio, contrasta l’asma e i problemi respiratori,   stimola le funzioni nervose e cerebrali grazie al potassio, riducendo la pressione sanguignapurifica la pelle, in quanto la vitamina C e gli antiossidanti presenti nel limone contrastano i danni provocati dai radicali liberi e la formazione di rughe.

Il succo di limone ed il limone, contenendo ioni negativi, donano all’organismo una maggiore energia durante la digestione e l’aroma del  limone vi ridona il buonumore, riducendo ansia e depressione.

LIMONE4Il limone rinfresca l’alito, combatte gengivite e mal di denti. Ricordate, però, di non lavarvi i denti subito dopo aver bevuto acqua e limone, perchè rischiate di corrodervi lo smalto!

Acqua e limone aiutano a perdere peso, in quanto la pectina, una fibra contenuta nell’agrume, contrasta la fame improvvisa.

Ma il limone è un valido aiuto domestico: sgrassa le superfici( occhio a non utilizzarlo su marmo o su materiali sensibili alle sostanze acide): basta strofinarlo su una superficie già cosparsa di sale e poi asciugare il piano con un telo in cotone.

ACQUA E LIMONEAcqua e limone puliscono caffettiere e teiere, eliminano i cattivi odori del microonde  se ad essi ci aggiungiamo un cucchiaino di aceto.

La buccia del limone, bruciata in un contenitore di metallo, elimina i cattivi odori della cucina e  per via dell’acidità, disposto a fette vicino finestre, porte o piccole fessure, allontana gli insetti.

E’ ottimo per eliminare il cattivo odore di aglio, cipolla e pesce dalle mani.