I cambiamenti climatici influenzano il ciclo del mercurio atmosferico

MeteoWeb

mercurioI movimenti del mercurio attraverso l’ambiente sono influenzati dal clima. Il mercurio elementare trovato nella crosta terrestre puo’ essere liberato nell’atmosfera dalle attivita’ umane, e poi depositato sulla terra o negli oceani (dove puo’ essere convertito in una neurotossina nociva chiamata metilmercurio) attraverso processi naturali. La produzione di metilmercurio, una grave minaccia per lasalute umana, potrebbe essere ridotta se venisse rilasciato meno mercurio nell’ambiente. Lo studio di David P. Krabbenhoft e Elsie M. Sunderland della Harvard University di Cambridge, pubblicato su Science, mostra che le concentrazioni di mercurio dei nostri oceani e dell’atmosfera sono influenzate non solo dalle emissioni artificiali – come l’estrazione e il consumo di combustibili fossili – ma anche dai cambiamenti del clima e dell’ecosistema, tra cui tempeste piu’ violente, un maggior numero di incendi e l’aumento delle temperature. Questi eventi legati al clima potrebbero aumentare la deposizione di mercurio nel terreno o farne arrivare ancora di piu’ nei nostri sistemi acquatici attraverso il ruscellamento e l’erosione.