Maltempo in Messico, il punto della situazione: almeno 42 morti

MeteoWeb

messico09Sotto l’effetto combinato di due potenti tempeste, una sulla costa del Pacifico e l’altra nel Golfo, il Messico e’ stato sferzato da intemperie che hanno ucciso almeno 42 persone, messo in difficolta’ qualcosa come 230mila persone e creato problemi alle migliaia di turisti ad Acapulco. Ingrid, una depressione tropicale, si e’ abbattuta sulla parte settentrionale del Golfo del Messico, costringendo a chiudere molti pozzi petroliferi del Paese, mentre la ‘coda’ di un’altra tempesta tropicale, Manuel, sferzava la costa del Pacifico inondando di acqua la popolare localita’ turistica. E anche quando Ingrid e Manuel si sono indebolite, il maltempo ha continuato a rovesciare impressionanti quantita’ di acqua che hanno causato la morte di almeno 42 persone negli Stati di Veracruz, Puebla, Hidalgo, Guerrero, Michoacan e Oaxaca.