Salute: lettori digitali agevolano soggetti dislessici a velocizzare lettura e comprensione testo

MeteoWeb

LETTORE DIGITALE - CopiaSecondo uno studio  firmato da Matthew Schneps del Science Education Center dell’Harvard-Smithsonian Center for Astrophysics (Usa) e pubblicato su “PlosOne”, che ha esaminato 100 ragazzi durante la lettura, gli  e’-reader, ossia i lettori digitali dedicati per libri e riviste elettroniche, ormai diffusi da diversi anni, grazie alle brevi righe di testo,  possono agevolare i soggetti con dislessia nell’aumentare la velocità di lettura e di comprensione del testo.  La possibilità di visualizzare sul dispositivo digitale brevi linee di testo con poche parole aiuta gli studenti dislessici a focalizzare più attentamente ogni parola. Infatti, coloro che hanno difficoltà nella lettura a prima vista, con l’ ‘e-reader’ riescono a leggere più velocemente e quelli con difficoltà nei tempi di attenzione visiva hanno una migliore comprensione. La British Dyslexia Association, commentando lo studio,  ha sottolineato che “i libri in formato ‘e-book’ e i lettori digitali permettono una maggiore accessibilità al testo, perché hanno una vasta gamma di opzioni in grado di aiutare la lettura. Ad esempio – aggiungono gli esperti – la possibilità di aumentare il carattere, la dimensione, la spaziatura e il colore di ciò che si sta leggendo”.