Tutto pronto per la partenza di Ladee, in missione per svelare i misteri dell’atmosfera lunare

MeteoWeb
Credit: NASA
Credit: NASA

Tutto pronto per la partenza di Ladee, la nuova missione della Nasa diretta alla Luna il cui lancio è previsto alle 5,27 di domani (ora italiana) dalla base di Wallops Island. Lo scopo della missione è analizzare la debolissima atmosfera lunare, ma sarà anche il banco di prova di nuove tecnologie. Ladee (Lunar Atmosphere and Dust Environment Explorer) sarà lanciata da un ex missile balistico e sperimenterà un innovativo sistema laser realizzato dall’Agenzia Spaziale Europea (Esa) con cui comunicare con la Terra. Nel complesso la missione di Ladee durerà poco meno di sei mesi, durante i quali eseguirà una lunga serie di sorvoli a bassa quota per carpire tutti i segreti dell’impercettibile atmosfera lunare e al termine della sua vita operativa si schianterà al suolo.
I ricercatori sperano che i dati che raccoglierà potranno fare luce sull’origine, ancora dibattuta, della tenue atmosfera e che le informazioni possano rivelarsi utili per comprendere anche quella presente sugli altri oggetti celesti simili, come altre lune, asteroidi o piccoli pianeti. Grande attenzione è rivolta anche al nuovissimo strumento di comunicazione a bordo di Ladee: utilizza fasci di luce infrarossa che funzionano come ‘autostrade ad alta velocità’ sulle quali viaggiano i dati e che potrebbe aprire la strada a un nuovo tipo di comunicazione con i veicoli spaziali.