Violento terremoto in Pakistan: si temono molte vittime

MeteoWeb

PakistanUna violenta scossa di terremoto di magnitudo 7.8 ha interessato l’area sud-ociddentale del Pakistan nel pomeriggio di oggi. Secondo fonti locali, a 100 chilometri dall’epicentro, situato nella regione del Baluchistan, vivono 337.980 abitanti, in strutture altamente vulnerabili ai forti eventi tellurici. I tipici edifici maggiormente a rischio sono quelli in muratura non armata e le locali costruzioni in pietra. Il sisma di oggi è stato avvertito anche negli Emirati Arabi e Oman. Scene di panico a Nuova Delhi e in altre città indiane, dove la gente è scesa in strada. Le prime informazioni frammentarie suggeriscono danni ingenti a molte strutture, tra cui delle scuole, lasciando presagire un numero cospicuo di vittime. L’augurio è che il bilancio non sia drammatico.