Animali: le coccole non sono gradite da tutti i gatti. Quelli più solitari si stressano

MeteoWeb

gattiLe coccole non sono gradite da tutti i gatti, secondo un nuovo studio dell’Universita’ di Lincoln che ha dimostrato che alcuni felini domestici tendono a sopportare poco le carezze dei padroni, risultando cosi’ maggiormente stressati dalle attenzioni esterne dei gatti piu’ tolleranti. Una tendenza che sembra ridursi se il gatto meno “affettuoso” vive in una casa che accoglie piu’ gatti. Spesso, infatti, mostra la ricerca, i gatti in gruppi gestiscono spazi e coccole all’interno di un ambiente circoscritto in maniera molto efficiente, riuscendo a distribuire oneri e piaceri secondo le distinte personalita’. L’indagine ha analizzato i comportamenti di gatti che vivono da soli e a gruppi di due, tre e quattro in una casa, valutando i livelli degli ormoni dello stress. Dai dati e’ emerso che i gatti piu’ giovani (meno di due anni) che vivono soli sono piu’ stressati dei coetanei che vivono in gruppi piu’ grandi. Lo studio “Are cats (Felis catus) from multi-cat households more stressed? Evidence from assessment of faecal glucorticoid metabolites analysis” e’ stato pubblicato su ‘Physiology and Behavior’.