Caldo anomalo nei Balcani, temperature di oltre i +20°C anche nelle ore notturne

MeteoWeb

44L’imponente promontorio anticiclonico che da giorni domina su gran parte dell’Europa centro-orientale sta apportando un anomala ondata di caldo anche sull’area balcanica, dove si misurano valori di oltre i +5°C +6°C rispetto le medie del periodo. Ma fanno ancora più notizia le temperature minime, veramente esagerate, fino a +20°C +21°C. Si tratta per l’appunto di cifre rare persino in piena estate in Slovenia. Solo stamattina ben +17.0°C alle 04:00 AM ai 1620 metri del Kolm Saigurn, in Austria. Il caldo si è avvertito anche in Slovacchia e in Ungheria, come lungo la catena montuosa dei Carpazi, dove le temperature hanno presentato valori positivi, anche ben oltre i +10°C +12° a quote di alta montagna. Segno del passaggio in alta quota di masse d’aria piuttosto calde che vanno ad alimentare la struttura anticiclonica sub-tropicale che continuerà a mantenere condizioni di tempo stabile e soleggiato fino ai primi giorni di Novembre.