Clima: i ghiacci si sciolgono e diecimila trichechi si ammassano su una remota isola del mare Artico

MeteoWeb
I trichechi spiaggiati
I trichechi spiaggiati

Diecimila trichechi del Pacifico si sono riuniti su una remota isoletta del mar di Chucki a causa dello scioglimento dei ghiacci dell’Artico. Lo rivela National Geographic, mostrando l’immagine di una enorme colonia di mammiferi giganti ammassati su una striscia piccolissima di terra nel mezzo del mare Artico. La National Oceanic and Atmospheric Administration ricorda che un fenomeno simile si era verificato nel 2011, quando addirittura 30 mila esemplari si erano radunati in una spiaggia lunga meno di due chilometri. Nel 2007 invece era accaduto in alcune zone dell’Alaska settentrionale. Negli ultimi anni tuttavia il fenomeno si e’ intensificato, e secondo il National Snow and Ice Data Center, si tratta di un segno che “rispecchia l’effetto del riscaldamento delle temperature nella regione artica e il progressivo scioglimento dei ghiacci“. “I trichechi del Pacifico sono una specie che sta soffrendo molto a causa del mutamento del proprio habitat naturale – ha detto Pam Tuomi, veterinario all’Alaska SeaLife Center di Seward -. Il numero di questi animali e’ in declino, e presto potrebbero essere considerati una specie a rischio“.