Il tifone Wipha minaccia il Giappone: domani colpirà duramente Tokyo, allerta massima

MeteoWeb

03Il potente tifone Wipha colpirà domani l’area metropolitana di Tokyo prima di dirigersi verso il nord est dove si trova la centrale nucleare di Fukushima. Secondo l’agenzia meteo nipponica, Wipha investirà il sud est dell’isola di Honshu, la più grande dell’arcipelago giapponese, a tarda notte o alle prime ore del mattino e attraverserà tutto l’est nel corso della giornata, investendo Tokyo alle ore di punta della mattinata.
Questo 26esimo tifone della stagione in Asia, che nel pomeriggio di oggi si trovava a sud dell’arcipelago, si sposta alla velocità di 35 chilometri/orari in direzione nord-nord-est, accompagnato da raffiche di vento che sfiorano i 200 km/h.
“E’ il più violento tifone degli ultimi dieci anni a colpire la regione di Kanto (dove si trova la capitale Tokyo)”, ha dichiarato alla stampa un responsabile dell’Agenzia di meteo, Hiroyuki Uchida. La Tokyo Electric Power (Tepco), la compagnia che gestisce Fukushima, ha indicato che, come negli altri casi simili, metterà in sicurezza gli impianti e aumenterà la sorveglianza.