Incendi in Australia, è ancora emergenza intorno a Sydney: fiamme fuori controllo

MeteoWeb

fireIn Australia i vigili del fuoco sono al lavoro per contenere l’emergenza incendi che infuria da quasi una settimana nello stato del Nuovo Galles del Sud, di cui fa parte la citta’ di Sydney. Secondo il Sydney Morning Herald, ”il Nuovo Galles del Sud e’ devastato da 62 grandi incendi, di cui 14 fuori controllo: oltre 200 case sono state distrutte dalle fiamme”. Gli incendi stanno mettendo in pericolo l’intera regione, ”compresa un’area di oltre un milione di ettari inclusa nel patrimonio mondiale Unesco per i suoi valori geografici, botanici e di cultura tradizionale aborigena”, come riferisce il Sydney Morning Herald. Il piu’ esteso degli incendi ”e’ quello attorno alla cittadina di Lithgow, che si ritiene causato da esercitazioni con esplosivi in una base militare e che ha gia’ incenerito oltre 40 mila ettari”. Il governatore del Nuovo Galles del Sud, Barry O’Farrell, ha dichiarato lo stato di emergenza, che concede ai servizi di emergenza ”poteri speciali per 30 giorni, inclusi quelli di ordinare ai residenti di lasciare l’area, di sospendere l’erogazione di acqua e gas e di demolire edifici a rischio”.