Le previsioni meteo dell’aeronautica militare per oggi e domani: ancora ampie schiarite prima del nuovo peggioramento

MeteoWeb

01Il servizio meteorologico dell’Aeronautica militare comunica le previsioni del tempo sull’Italia. Situazione: sull’Italia si consolida un’area di alta pressione che assicura sul nostro Paese condizioni di tempo stabile e soleggiato favorendo tuttavia la formazione di nebbie mattutine. Tempo previsto fino alle 24 di oggi. Nord: condizioni stabili e prevalentemente soleggiate nonostante la presenza di velature in transito dalle regioni occidentali su quelle centro-orientali nel corso del pomeriggio; qualche nube un po’ piu’ bassa tendera’ a presentarsi su Liguria e Piemonte meridionale a partire dalle ore pomeridiane. Formazione di foschie dense e banchi di nebbia sulla Pianura Padana, con particolare riferimento al settore centro-orientale, tenderanno a dissolversi nel corso della mattinata.
aeronauticaCentro e Sardegna: sulle regioni peninsulari cielo sereno nella prima parte della giornata mentre nel tardo pomeriggio vi sara’ un aumento di nubi alte e stratificate, soprattutto tra Toscana e Lazio; sulla Sardegna cielo coperto da nubi alte e sottili ma con tendenza a parziale diradamento della nuvolosita’ nel corso del pomeriggio. Isolate foschie e banchi di nebbia nelle vallate interne soprattutto fra Toscana e Umbria in rapido dissolvimento. Sud e Sicilia: cielo sereno su tutte le regioni con estese velature in arrivo dalla mattinata sulla Sicilia e, durante il pomeriggio, anche sulle zone tirreniche. Temperature: massime in leggero calo sulle pianure del Nord, in lieve aumento al Sud e stazionarie altrove. Venti: deboli variabili al Nord; deboli meridionali al Centro, sulle regioni tirreniche meridionali e sulle sue isole maggiori, con tendenza a divenire orientali sulla Sardegna ed a rinforzare; moderati settentrionali sulle regioni del basso Adriatico e su quelle ioniche, con rinforzi sul Salento e sulle coste orientali della Calabria. Mari: molto mosso o localmente agitato lo Jonio ma con moto ondoso in graduale attenuazione; mosso o molto mosso il basso Adriatico; mossi Mare e Canale di Sardegna; poco mossi i rimanenti mari.

02Il Servizio meteorologico dell’Aeronautica militare comunica le previsioni del tempo sull’Italia per la giornata di domani, sabato 19 ottobre 2013. Nord: ancora una giornata caratterizzata da tempo stabile e soleggiato ma con velature che tenderanno a permanere soprattutto durante la prima parte della giornata. Si trattera’ comunque di nubi alte e sottili, che solo in parte nasconderanno la presenza del sole. Nel corso della notte, pero’, qualche nube piu’ consistente tendera’ ad interessare l’arco alpino occidentale. Centro e Sardegna: cielo in prevalenza sereno o poco nuvoloso anche se non manchera’ qualche nuvolosita’ medio alta e stratiforme che tendera’ ad interessare sia le regioni peninsulari che l’isola nel corso della giornata. Sud e Sicilia: velato sulla Sicilia e cielo sereno o poco nuvoloso sulle regioni peninsulari. Temperature: in generale aumento i valori minimi; massime in diminuzione al Nord-Ovest e in genere stazionarie sul resto del territorio. Venti: di provenienza meridionale; deboli al Nord, sulle regioni adriatiche e su quelle ioniche con tendenza a divenire moderati nord-orientali sulla Liguria di Ponente; da deboli a moderati sulle regioni tirreniche del Centro e sulle due isole maggiori con ulteriori rinforzi sulla Sicilia occidentale e Sardegna meridionale. Mari: molto mossi lo Stretto di Sicilia ed il Canale di Sardegna; mossi il Mar Ligure e localmente il Tirreno; poco mossi i rimanenti mari.