Maltempo: a Matera un centro operativo per il censimento dei danni

MeteoWeb
Immagine d'archivio
Immagine d’archivio

Dopo l’alluvione del 7 ottobre che ha colpito in provincia di Matera i Comuni di Bernalda, Montescaglioso, Pisticci e Scanzano Jonico, il prefetto di Matera Luigi Pizzi ha attivato, con operativita’ immediata, il Com (Centro Operativo Misto) di Bernalda, con sede in localita’ Pantanello. L’obiettivo e’ assicurare la migliore funzionalita’ alle attivita’ di soccorso e assistenza alle popolazioni interessate e il piu’ celere censimento dei danni. Il Com, presieduto da un funzionario dei Vigili del Fuoco, e’ composto da tecnici della Regione Basilicata, dell’Autorita’ di Bacino, dell’Amministrazione Provinciale, dei Comuni interessati e da personale del Corpo Forestale dello Stato, della Soprintendenza Archeologica e della Soprintendenza ai Beni Storici, Artistici e Etnoantropologici.