Maltempo dei giorni scorsi in Toscana, danni gravissimi tra Siena e Pistoia

MeteoWeb

siena02Oltre 39,6 milioni di euro: e’ questa la prima stima parziale dei danni provocati dal maltempo in provincia di Siena, che emerge dal report consegnato alla Regione Toscana da parte del Coordinamento provinciale della Protezione Civile per essere, poi, trasmesso al governo insieme a quello prodotto dalle altre province colpite dall’emergenza meteorologica nei giorni scorsi. La cifra presentata nel report senese comprende danni per quasi 24 milioni di euro registrati direttamente dalla Provincia, di cui 14,5 milioni di euro sulla viabilita’ provinciale e circa 9,3 sul fronte della difesa del suolo; per circa 6 milioni di euro nei Comuni colpiti, con danni al patrimonio pubblico; per oltre 6,7 milioni di euro dalle imprese e per circa 3,2 milioni di euro da privati cittadini. Il quadro esclude i danni provocati dal maltempo all’agricoltura, la cui stima e’ ancora in corso da parte del settore sviluppo rurale della Provincia di Siena.

E’ di oltre 23 milioni di euro l’ammontare complessivo dei danni provocati dall’alluvione di ottobre in provincia di Pistoia. La Provincia ha inviato alla Regione una prima stima che si basa sui sopralluoghi tecnici finora effettuati sul territorio e sui primi dati raccolti da Provincia stessa, dai comuni e dai consorzi di bonifica. L’ammontare esatto e’ di 23 milioni e 250mila euro e comprende somme urgenze, interventi di ripristino, danni a privati e aziende e attivita’ di soccorso. I danni ai privati sono piu’ di un milione e 700 mila euro, mentre per le aziende il valore sale a quasi 10 milioni di euro: di questi circa 9 milioni sarebbero i danni stimati per le imprese agricole e i vivai, in base alle segnalazioni pervenute direttamente alla Provincia e tramite le associazioni di categoria.