Maltempo in Toscana, turisti svizzeri morti sabato sera: no autopsia, ok al rimpatrio delle salme

MeteoWeb

grossetoNulla osta della procura di Grosseto alla sepoltura di Markus e Yannick Link, il padre di 45 anni e il figlio di 6, trascinati via da una piena del torrente Satello nelle campagne di Massa Marittima la sera del 5 ottobre. Il pm Maria Navarro non ha ritenuto necessario l’esame autoptico perche’ le circostanze della morte sono chiare. I corpi dei due verranno rimpatriati a Berna probabilmente gia’ domani. Tutte le fasi della vicenda vengono seguite da Elisabeth Schneider, moglie e madre dei due deceduti, che fece in tempo a evitare l’ondata e si salvo’. La donna e’ assistita da parenti venuti dalla Svizzera. Ieri ha appreso del ritrovamento del corpo del marito mentre stava facendo il riconoscimento ufficiale della salma del bambino all’ospedale di Grosseto. La procura ha aperto un’inchiesta per omicidio plurimo colposo.