Maltempo, l’acqua dell’Arno è molto torbida: disagi per la potabilità dell’acqua a Firenze e Prato

MeteoWeb

arno firenzeA causa di ”livelli alti di torbidita’ dell’acqua dell’Arno che riducono le potenzialita’ di produzione degli impianti di potabilizzazione dell’Anconella e di Mantignano, a partire dal pomeriggio di oggi potrebbero verificarsi abbassamenti di pressione nelle abitazioni della zona ovest di Firenze (Castello, via delle Panche) specialmente se poste ai piani alti e prive di autoclave”. Ne informa in una nota la societa’ di gestione del servizio idrico Publiacqua. ”Tali problemi di produzione sui maggiori impianti fiorentini vanno ovviamente ad avere influenza anche sull’approvvigionamento idrico dei Comuni della Piana ed in special modo della citta’ di Prato – prosegue Publiacqua – dove, a fronte di una situazione che vede anche gli impianti locali che trattano acque superficiali avere gli stessi problemi, si potranno registrare ancora abbassamenti di pressione in special modo nella zona nord ovest della citta’ ed in parte del centro storico”. I tecnici, riferisce ancora Publiacqua, ”stanno lavorando su tutti gli impianti per ripristinare al piu’ presto la normalita’. La situazione tornera’ comunque a normalizzarsi con gradualita’ ma completamente non appena la torbidita’ in ingresso sara’ calata a livelli tali da consentire il funzionamento a pieno regime degli impianti”.