Maltempo Roma, la Protezione Civile: “limitare gli spostamenti in caso di forti temporali”

MeteoWeb

romaLa Protezione Civile di Roma Capitale invita la cittadinanza ad ”adottare comportamenti idonei a salvaguardare la propria incolumita’ e quella degli altri. In particolare -si legge in una nota- qualora si dovessero verificare fenomeni temporaleschi di forte intensita’, e’ necessario limitare il piu’ possibile gli spostamenti e, ove indispensabili, e’ sconsigliato percorrere ponti o transitare in prossimita’ di fiumi, torrenti e pendii”. “Se si abita in zone critiche, a rischio allagamenti e/o alluvioni -prosegue la Protezione Civile di Roma Capitale- si raccomanda di rimanere in casa e, se questa e’ ubicata ai piani bassi, livello strada o seminterrato, e’ consigliabile trovare ospitalita’ da vicini, parenti o conoscenti che abitini ai piani alti. In caso di emergenza, se si e’ costretti ad abbandonare l’immobile, ricordarsi di chiudere il rubinetto del gas, dell’acqua e il contatore della corrente elettrica”. “E’ necessario inoltre -conclude la nota della Protezione Civile- porre delle paratie a protezione dei locali situati al piano strada e bloccare le porte di cantine o seminterrati. Prestare il massimo aiuto agli anziani, bambini e alle persone diversamente abili e attenzione ai messaggi divulgati dalle autorita”’. Questi i comportamenti da adottare in caso di emergenza allagamenti e alluvioni, diffusi dalla Protezione Civile di Roma Capitale e disponibili sul sito www.proteziocivileromacapitale.it.