Messico, ancora sotto il fango le vittime della frana di La Pintada [FOTO]

/
MeteoWeb

 lapintadaSi scava ancora nel villaggio di La Pintada, sulle montagne dello stato di Guerrero, in Messico. Una frana enorme ha sommerso il villaggio il 16 settembre scorso, durante l’eccezionale ondata di maltempo dovuta all’arrivo contemporaneo dell’uragano Ingrid e della tempesta Manuel. Da allora decine di soccorritori scavano ogni giorni con mezzi artigianali, sul fango ormai compattatosi e diventato molto duro.

Il volume della frana è stato stimato in 100 mila metri cubi di fango, mentre il numero di morti non è ancora definitivo. Probabilmente ci sono ancora decine di persone sepolte, alcune stime parlando di 90 corpi. Intanto molti altri paesi della zona montagnosa restano isolati per frane e interruzione delle strade, e i viveri e l’acqua arrivano alla popolazione grazie ai soccorsi via elicottero.