Salute: testato noto farmaco antistaminico che cancella ricordi negativi ed esperienze traumatiche

MeteoWeb

The human brainUn team di ricercatori dell’Universita’ di Basilea, in uno studio pubblicato sulla rivista Pnas,  ha  analizzato le basi genetiche della memoria emotivamente negativa ed  è al lavoro per creare un farmaco che cancelli i ricordi negativi e traumatici.  I risultati potranno servire a elaborare trattamenti nei casi in cui le esperienze eccessivamente brutte impediscano di continuare a vivere serenamente, come accade in presenza di disturbo post traumatico da stress. L’indagine ha identificato 20 geni potenziali bersagli farmacologici coinvolti nel processo del ricordo  degli eventi drammatici e dolorosi. Il primo farmaco a essere stato testato e’ un noto antistaminico che interagisce con uno dei fattori genici rilevati e che ha ottenuto esiti promettenti: una singola dose ha portato a una significativa riduzione dei richiami della memoria alle esperienze negative.