Scienza: i tirolesi ‘discendono’ da Oetzi, la mummia del Similaun

MeteoWeb

oetzi_mummiaGli scienziati austriaci, in base ai risultati delle analisi sul DNA compiute su 19 persone che attualmente vivono in Tirolo in Austria, sostengono che esse avrebbero un legame, seppur lontano, con Oetzi, la ‘mummia del Similaun’ ritrovata tra nel settembre del 1991 sotto il Giogo di Tisa sul ghiacciaio del Similaun in Alto Adige non distante dal confine austriaco ed ora conservata in un museo di Bolzano. A quanto pare le persone sottoposte al test del DNA e Oetzi avrebbero gli stessi antenati. Ad affermarlo all’agenzia austriaca APA e’ stato Walther Parson dell’Istituto di medicina legale di Innsbruck. “Ci sono parti di dna umano che e’ rimasto invariato. Negli uomini sarebbe nel cromosoma Y e nelle donne nei mitocondri – ha affermato Parson -. In Europa questo aplogruppo e’ decisamente raro ma non in Tirolo. Nella valle dell’Inn e nella valle del Paznaun ci sarebbe l’aplogruppo G. Oetzi appartiene all’aplogruppo G e precisamente al sottogruppo G L91”.