Terremoto di stanotte tra L’Aquila e Teramo: un po’ di paura ma nessun danno

MeteoWeb

intensityUna scossa di terremoto di magnitudo 3.2 e’ stata registrata alle 2:31 in Abruzzo, al confine tra le province dell’Aquila e Teramo. Secondo i rilevamenti dell’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia (Ingv), il sisma ha avuto ipocentro a 18,2 km di profondita’ ed epicentro in prossimita’ del comune aquilano di Campotosto e di quello teramano di Crognaleto. Non si hanno segnalazioni di danni a persone o cose.