Ambiente: alcune tra le più belle “Tree houses”, le case sull’albero amiche della natura e dell’uomo

MeteoWeb

FREE SPIRIT SPHERESOgnuno ha i suoi sogni nel cassetto, alcuni impossibili da realizzare, altri divenuti realtà. Mentre i bimbi sognano di vivere in case sugli alberi, agli adulti basterebbe evadere dal caos cittadino, vivendo a stretto contatto con la natura. Ho raccolto per voi alcune fantasiose creazioni che hanno proprio gli alberi e la natura in genere come protagonisti: le FREE SPIRIT SPHERES ci fanno sentire la sensazione di galleggiare in una bolla incontaminata dallo stress della vita cittadina. Queste bellissime sfere sono state create con l’obiettivo dell’unicità, in modo che pavimento, pareti e soffitto costituiscano uno spazio continuo, a differenza di un edificio convenzionale. Utilizzando la biomimetica, si adattano alla vita in una foresta, senza alterare l’ambiente. Queste case, sospese in aria, sono progettate per resistere agli urti e la rete di funi per tenerle in sospensione è realizzata in materiale elastico che permette alla sfera di muoversi liberamente, in totale sicurezza. Tom Chudleigh ha costruito case penzolanti sugli alberi per 20 anni, simili per aspetto a enormi bulbi oculari , collocandole in boschi incontaminati. A Qualicum Beach, sull’Isola di Vancouver, Tom ha creato Eryn, Melody e Gwynn che, durante i mesi estivi, vengono prenotate da tursti, artisti in cerca di ispirazione e tranquillità, coppie. Sono una vera e propria pace dei sensi, “turbata” solo da scoiattolini, cavalli e libellule, di giorno, zanzare e gufi di notte. Offrono la connessione WI-FI e altoparlanti per MP3 E I-Gear.

BAUMRAUMBAUMRAUM TREE HOUSES: il marchio tedesco Baumraum ha progettato queste particolari case sull’albero, che accanto alla tradizionale struttura in legno, collocano elementi del design moderno, tenendo presente, prima di installarle, gli interessi specifici dei clienti. La particolarità di questo progetto sta nello sposare le tendenze moderne con il passato, conferendo alle case un tocco nostalgico dell’infanzia e un fascino rustico. Baumraum dà vita a case davvero ingegnose, risultato di un perfetto mix tra architettura, design e arboricoltura. Le abitazioni sugli alberi si integrano perfettamente con l’ambiente circostante pieno di boschi e tutto viene studiato alla perfezione: le specie di alberi, le distanze dal suolo e la quantità di spazio disponibile.

4TREEHOUSE - Copia4 TREE HOUSE : realizzata dal designer Lukasz Kos, è situata sul Lago Muskoke, Ontario, Canada e assomiglia ad una lanterna cinese. Questa creazione è a basso impatto ambientale, è di 410 metri quadrati ed è posta a 20 metri da terra con vari cavi aerei d’acciaio. Con un solo foro su ciascuno dei quattro tronchi su cui i cavi sono stati ancorati, la struttura appare leggera, sospesa in aria. Alla base dell’albero c’è una scala che consente agli abitanti della casa di entrare e uscire, indipendentemente da quanto la casa dondoli a causa del vento. Le pareti sono di compensato solido, intervallate da un pavimento in PVC rosso e la particolarità della 4 Tree house sta proprio nel reticolato con persiane a doghe che consente all’aria e alla luce di filtrare, illuminando l’interno.

YELLOW TREE HOUSES RESTAURANTYELLOW TREEHOUSE RESTAURANT: è stato progettato dagli architetti Peter Eising e Lucy Gauntlett del Pacific Environments Architects. Questo suggestivo ristorante è collocato a 40 metri d’altezza sulla parte nord di Auckland ( in Nuova Zelanda). E’ il frutto dell’assemblaggio di tavole di pioppo e legno di sequoia, è a forma di bossolo ed è pieno di luce naturale e aria fresca. Le due parti arrotolate sono accessibili tramite un sentiero sopraelevato in legno lamellare e di notte, lo scenario diviene ancora più fiabesco: il ristorante viene illuminato da colori caldi, acquistando un’atmosfera romantica e naturale, senza sminuire l’importanza del contesto naturale in cui si colloca.