Allerta Meteo: domani piogge torrenziali tra Ferrara e la Romagna

MeteoWeb

allerta meteoNon promettono bene le condizioni meteo per i prossimi giorni in Emilia-Romagna dopo la Bora e le piogge che di recente, in particolare lunedi’, hanno flagellato la costa con disagi particolari nel riminese, nel ravennate e nel ferrarese. Mentre l’Agenzia regionale della Protezione civile attiva una fase di “attenzione” di 36 ore fino a sabato alle 13, il bollettino odierno di Arpa riporta infatti che gli ultimi aggiornamenti hanno portato a “variazioni importanti” sull’evoluzione delle condizioni meteorologiche per il fine settimana. “Si conferma l’arrivo di un intenso sistema nuvoloso nella serata di giovedi’ che velocemente, pero’, si portera’ verso il mare di Alboran, tra Spagna e Marocco. Nella giornata di venerdi’ si prevedono piogge diffuse che potrebbero essere abbondanti in alcune zone tra il ferrarese e la Romagna, a causa di una confluenza tra i venti di scirocco e la bora sostenuta in ingresso da nord-est”, si legge nel report diffuso in queste ore. La bassa pressione, quindi, si allontanera’ verso sud-ovest, lasciando sulla regione solo un po’ di nuvolosita’ bassa, piu’ compatta verso i rilievi appenninici, e non si escludono anche temporanee schiarite. “Non dovrebbe piovere tra sabato mattina e la domenica, pur non escludendo locali pioviggini per quelle nuvole addossate all’Appennino, ed e’ probabile un nuovo peggioramento la prossima settimana”, continua l’Arpa.  Intanto, la Protezione civile dirama la circolare sullo stato di attenzione annunciando per i prossimi giorni vento, pioggia e criticita’ idrauliche nei territori Alto del Lamone-Savio, pianura di Forli’ e Ravenna, del Reno, pianura di Bologna e Ferrara, bacini del Secchia e del Panaro, pianura di Modena e Reggio Emilia, bacini del Trebbia e del Taro, pianura di Parma e Piacenza.