Allerta Meteo Sicilia, speciale ‘Tempesta di San Martino’: da domani tanti giorni di maltempo estremo

MeteoWeb

mareggiataQuello di oggi, sabato 9 novembre, è l’ultimo giorno di sole e caldo in Sicilia: l’isola sta vivendo la sua “quiete prima della tempesta”, la “Tempesta di San Martino” di cui parliamo tanti giorni e che inizierà proprio domani, domenica 10, e durerà molti giorni, almeno fino a giovedì 14 (poi ne arriverà un’altra, ormai l’autunno entra nel vivo e non si può più pensare di beneficiare del clima eccezionalmente caldo e soleggiato avuto nelle ultime settimane). Già domani, domenica 10, la Sicilia si risveglierà con la pioggia soprattutto tra trapanese, palermitano e messinese.
13_saetteSarà ancora una pioggia in prevalenza debole o moderata, con qualche temporale ancora isolato e con temperature ancora stazionarie, ma il grosso del maltempo arriverà infatti nella tarda serata di domenica con violenti temporali che durante la notte, tra domenica e lunedì, provocheranno nubifragi e piogge torrenziali in modo particolare tra messinese e palermitano. Le temperature crolleranno di oltre 8°C, scendendo subito al di sotto rispetto alle medie del periodo, e si alzeranno impetuosi venti ciclonici. Quella di lunedì 11 sarà la giornata più tempestosa, con violenti nubifragi in modo particolare nelle zone occidentali della Regione, ma soprattutto forti venti e intense mareggiate sulle coste esposte (quelle di tutta l’isola eccezion fatta per l’area jonica). Il maltempo, poi, insisterà martedì e mercoledì in modo particolare nelle zone joniche dell’isola, ma non solo, e gli ultimi fenomeni residui li avremo giovedì 14, prima di un momentaneo e breve miglioramento. Per monitorare la situazione meteorologica in diretta seguite le nostre news in tempo reale e le pagine del nowcasting: satelliti, situazione, fulminazioni, radar e webcam. E’ fondamentale per avere un controllo totale sulla situazione meteo minuto per minuto. Sulla nostra pagina di facebook trovate ulteriori aggiornamenti e potete interagire con la Redazione inviando foto, segnalazioni o qualsiasi tipo di riflessione. Se volete, scriveteci e inviateci le foto anche all’indirizzo di posta elettronica, redazione@meteoweb.it.