Allerta Meteo Veneto: attenzione e pre-allarme per maltempo fino a domani

MeteoWeb

VenetoIl Centro Funzionale Decentrato della Protezione Civile del Veneto ha dichiarato per Rischio Idrogeologico lo stato di attenzione nel Basso Brenta – Bacchiglione, nel territorio delle province di Vicenza, Verona, Venezia e Treviso e Basso Piave, Sile e Bacino scolante in laguna nel territorio delle province di Venezia, Treviso e Padova e lo stato di pre-allarme Po, Fissero – Tartaro – Canalbianco e Basso Adige, nei territori delle province di Rovigo, Verona , Padova e Venezia. La dichiarazione ha validità dalla mezzanotte di oggi fino alla mezzanotte di domani. Si raccomanda agli Enti destinatari di prestare la massima attenzione per la sorveglianza dei fenomeni previsti sul territorio di competenza. E’ richiesta la piena operatività delle componenti del Sistema di Protezione Civile che si attiveranno secondo quanto previsto dai rispettivi Piani di Emergenza. Sono previste precipitazioni diffuse fin dal mattino di domani, sabato 23 novembre, , e persistenti per gran parte della giornata, specie su zone montane e pedemontane e pianura meridionale, a tratti anche a carattere di rovescio. Quantitativi generalmente contenuti (20 – 30mm), localmente consistenti (30 – 60mm) sulle zone prealpine, pedemontane e pianura meridionale. Sulle zone montane limite neve intorno ai 1000-1200m, a tratti anche più basso specie al primo mattino. Tendenza a generale diradamento dei fenomeni dalla serata con residue modeste precipitazioni fino al mattino di domenica.