Alluvione Sardegna: si lavora in cerca del ritorno alla normalità

MeteoWeb

alluvione_sardegnaProsegue senza sosta, a Olbia, il lavoro dei soccorritori, nel tentativo di restituire fiducia alla popolazione. Si aiuta la gente a sgomberare le case ed a svuotare le cantine. In tutto sono 150 i volontari attivi in citta’, mentre i giovani delle scuole si sono disseminati in giro tra le zone piu’ colpite, per portare il loro aiuto. Inoltre e’ stato individuato un centro di stoccaggio per il deposito del mobilio e degli elettrodomestici messi fuori uso dagli allagamenti, che sono stati riversati in strada, ed e’ stato attivato un servizio di rimozione dei cumuli, con l’intento di cercare di tornare al piu’ presto possibile alla normalita’.