Autunno: un tripudio di frutti colorati dalle spettacolari proprietà benefiche

MeteoWeb

COLORI AUTUNNO - CopiaIn autunno la natura si riveste di colori caldi e variegati, dalle molteplici sfumature e dalle spettacolari tonalità. Basandoci sui colori preponderanti di questa meravigliosa stagione dall’aura magica, abbiamo deciso di associare ad ogni colore un alimento tipico autunnale, parlando delle sue proprietà spesso e volentieri eccellenti e benefiche per il corpo umano e per la nostra salute. Allora vi auguriamo buona lettura!

Ripe pomegranate fruitROSSO DELLA MELOGRANA: grazie alla sua elevata quantità di vitamina C aiuta ad addolcire i sintomi dell’influenza e del raffreddore. Tenete presente che bastano 1-2 bichieri di succo di melograno diluito in un litro d’acqua per tutta la giornata. La melograna previene il cancro alla prostata, al polmone e al seno, inducendo l’apoptosi (un processo che porta all’autodistruzione delle cellule cancerose). Tale frutto accellera l’apporto di ossigeno ai muscoli del cuore, quindi è adatto alla cura di numerose malattie cardiache, tra cui quelle cardiovascolari, l’ipertensione e le malattie coronariche. E’ ricca di potassio e polifenoli che aiutano a ripristinare la cartilagine delle articolazioni contro l’insorgenza dell’osteoartrite, contrasta l’azione dannosa dei raggi ultravioletti e favorisce l’abbronzatura, rafforza la mucosa gastrica e favorisce l’attività intestinale, favorisce la diuresi ed è consigliabile nelle diete dimagranti e nel regime alimentare dei diabetici, riduce il colesterolo cattivo, protegge il dna, allevia i disturbi della menopausa, combatte la disfunzione erettile aumentando e bilanciando il flusso di sangue al cuore e al corpo in genere, favorisce l’eliminazione dei metalli pesanti presenti nell’organismo e salvaguardia i reni, ha proprietà antiossidanti che contrastano i segni dell’invecchiamento , le rughe e la pelle flaccida. Il succo di melograno può prevenire e rimuovere la placca dentale, ripristinando la salute ottimale delle gengive.

PATATA NOV - Copia

GIALLO DELLA PATATA E DELLA PERA: le patate sono costituite dal 78% di acqua, possiedono 85 kcal per 100 gr di prodotto. Grazie al loro contenuto di amido, sostituiscono efficacemente i cereali nelle diete ipocaloriche e sono facilmente digeribili. La patata è particolarmente ricca di potassio, un minerale essenziale per regolare i liquidi corporei e contrastare la pressione alta. Essa facilita l’alcalinizzazione del sangue, per cui è adatta in tutti gli stati acidosi, ristabilendo l’equilibrio acido-basico del sangue, è consentita anche ai diabetici, per i quali può sostituire il pane. La fibra alimentare contenuta nelle patate aumenta la massa fecale, quindi previene la stitichezza, diminuisce l’assorbimento del colesterlo alimentare, abbassa i livelli di colesterolo cattivo nel sangue e protegge dal cancro al colon. Nelle persone affette da diabete, le fibre mantengono i livelli di zucchero nel sangue in un range di normalità, evitando innalzamenti improvvisi. E’ ricca di vitamina C che aiuta il corpo a sviluppare la resistenza contro gli agenti infettivi, ma contiene anche una buona quantità di vitamina A e flavonoidi antiossidanti ( come i caroteni e la zeaxanthis). Il succo di patata neutralizza i succhi gastrici, per cui è indicato per combattere mal di stomaco, gastrite e ulcera e l’acqua delle patate purifica l’intestino e elimina le tossine dal corpo.

PERA NOV - CopiaLe pere sono costituite dall’85% di acqua e sono ipocaloriche ( 33 kcal per 100 gr. di prodotto). Sono ricche di fibra insolubile, per cui lassative e contengono molti zuccheri che danno energia. Hanno proprietà diuretiche, antinfiammatorie e antiossidanti, contrastando gli effetti dei radicali liberi. Inoltre, il potassio contenuto nelle pere previene l’ipertensione e l’ictus, il sorbitolo favorisce la digestione e apporta benefici ai denti. I semi contengono vitamina B17 che previene il cancro. Le vitamine B1, B2, B3, B5, B6 e B9 sono necessarie alla costruzione cellulare, mentre la vitamina C è essenziale per la sintesi del collagene nell’organismo, risveglia il sistema immunitario contro l’ictus e le infezioni batteriche, svolgendo inoltre una funzione antistaminica sul corpo umano.

CAROTE NOV - Copia

ARANCIONE DELLA CAROTA: ha componenti con attività estrogennica, soprattutto betacarotene che, come tutti i fitoestrogeni, è una sostanza simile agli ormoni femminili. Questa proprietà è confermata dal fatto che la carota è uno stimolatore del latte materno, provocando lo sviluppo delle ghiandole mammarie. Il betacarotene è necessario per la corretta crescita e per la riparazione dei tessuti corporei, per mantenere la pelle liscia e morbida, per proteggere le mucose di bocca, naso, gola e polmoni, riducendo il rischio di infezioni. Protegge contro gli agenti inquinanti, grazie alla sua azione ossidante contro gli effetti nocivi dei radicali liberi, è fondamentale per la vista. Il betacarotene riduce il rischio di tumore ai polmoni e cancri alla cavità orale. Grazie alle vitamine del gruppo B, PP, E e E aumenta le difese dell’organismo e la capacità di resistere alle malattie infettive. Tonifica il fegato, rigenerando le cellule, per cui viene utilizzata contro indigestioni, coliche e cirrosi, regolarizza le funzioni intestinali e regola i livelli di colesterolo.

hazelnutsMARRONE DELLE NOCCIOLE: La loro fibra migliora il transito intestinale. Hanno una buona digeribilità e un buon contenuto di vitamina E, un antiossidante naturale che rallenta l’invecchiamento cellulare e contrasta l’azione dei radicali liberi. I fitosteroli mantengono sano il cuore e i vasi sanguigni, abbassano il colesterolo cattivo nelle arterie. oltre alla vitamina E, contengono vitamina B6,B9,B1 e minerali ( ferro, rame, calcio e manganese) che servono alla mineralizzazione e come ricostituenti dopo una degenza o uno sforzo fisico oppure se siamo giù di tono fisicalmente e mentalmente. Le nocciole contengono proantocianidine, flavonoidi che proteggono la salute del cervello, migliorando la circolazione del sangue e riducendo i sintomi di allergie. Alcuni studi scientifici hanno evidenziato che la vitamina E contenuta in grandi quantita’ nelle nocciole diminuisce di molto la probabilita’ di avere il cancro alla vescica. Le nocciole sono anche ricche di manganese, un minerale essenziale per la crescita e la forza delle ossa. Dopo la menopausa le donne sono spesso carenti di manganese e possono beneficiare della capacità del manganese di aumentare la densità delle ossa, e combattere cosi’ l’osteoporosi.

red and white grapesGIALLO, VERDE E VIOLA DELL’UVA: ricca di acido tannico e fenolo, ha proprietà antivirali per contrastare il virus dell’Herpes simplex. Il resveratrolo, un potente antiossidante naturale contenuto nella buccia degli acini, riduce la formazione dei radicali liberi. Grazie alle sue proprietà immunostimolanti e antinfiammatorie, frena la proliferazione delle cellule cancerose, in particolare nei casi di tumore al seno. L’uva è estremamente digeribile, ha effetto diuretico e leggermente lassativo, riduce il livello di colesterolo cattivo nel sangue, eliminando l’acido urico, quindi tenendo alla larga la gotta. L’uva contiene quercetina, un flavonoide con proprietà antinfiammatorie e antiossidanti, ottima fonte di energia per gli “spossati cronici”. Il boro contenuto nell’uva facilita l’assimilazione del calcio e la sua deposizione nelle ossa. I polifenoli evitano la degradazione dell’elastina e del collagene, mantenendo l’elasticità della pelle. La dieta a base di uva è un eccezionale rimedio disintossicante .