Bomba d’acqua di oggi nel Cilento, seri danni a San Marco di Castellabate e a Laurena

MeteoWeb

03Seri danni a causa del violento nubifragio che ha colpito in serata le zone del Cilento, nel salernitano, specie nel comune di San Marco di Castellabate e a Laurena Cilento. Nel primo, un fiume di acqua e fango straripato da un vallone ha invaso il porto della localita’ danneggiando e travolgendo alcune auto in sosta, mentre una di esse e’ finita in mare. Nell’altra localita’ ingenti danni nelle contrade San Paolo fino alla localita’ Palombe di Agropoli, su un territorio esteso di 8 km; le acque del fiume Testene in piena hanno invaso un oleificio e due capannoni industriali. Sono 25 i vigili del fuoco impegnati ancora sul posto con motopompe e mezzi speciali per monitorare la situazione, coadiuvati dalla protezione civile e dagli operatori delle comunita’ montane. Nel comune di Castellabate allagati scantinati ed evacuata una famiglia di quattro persone a scopo precauzionale.