Etna, spettacolo straordinario tra “sbuffi” ed esplosioni [FOTO e VIDEO]

MeteoWeb

20131108_165741_resizedDa alcuni giorni, il Nuovo Cratere di Sud-Est dell’Etna sta producendo attività esplosiva minore visibile con emissioni di cenere nelle ore diurne ed espulsioni di materiale incandescente nelle ore notturne. Lo spiega su Youtube il vulcanologo Boris Behncke dell’INGV di Catania, che ha pubblicato un bellissimo video che mostra una delle emissioni che s’è verificata stamattina.
Questa attività non è una novità, e potrebbe essere il preludio ad un altro parossismo – ma potrebbe anche non esserlo, perchè a volte il vulcano cerca di fare un parossismo, ma per qualche motivo, poi i meccanismi non funzionano e non ci riesce. Le prossime ore o giorni mostreranno se vedremo presto il 15 ° parossismo di quest’anno – e il 40 ° dato che l’attuale serie di parossismo iniziata nel gennaio 2011” conclude il vulcanologo. Pochi minuti fa nuovo “sbuffo” visibile anche da Reggio Calabria al tramonto (vedi foto di Ilaria Calabrò).